Nei luoghi perduti della follia by Eugenio Borgna

By Eugenio Borgna

Show description

Read Online or Download Nei luoghi perduti della follia PDF

Similar italian books

Additional resources for Nei luoghi perduti della follia

Example text

Si comprende bene, alla luce di queste pagine, come la questione istituzionale della psichiatria, che in questi testi viene sollevata con forza e con drammatica urgenza, e la riflessione sul significato e sull’uso dei farmaci, di cui si diceva poco fa, non siano, in effetti, che aspetti parziali di un progetto complessivo, che ha nella “negazione delle ideologie” la propria posta in gioco essenziale, e che trova negli strumenti di una fenomenologia intesa come vivo esercizio critico il proprio metodo e il proprio strumento decisivo.

Gli anni settanta si aprono e proseguono, per Borgna, all’insegna della piena maturità di questo impegno fenomenologico; egli dedica alle grandi figure della malinconia, della schizofrenia, del delirio, delle allucinazioni una serie di ampi testi ormai compiutamente autonomi, dall’inconfondibile timbro stilistico, metodologicamente rigorosissimi, avanzatissimi culturalmente. Tra i molti pubblicati in quegli anni, e tra i molti ripresi in questo volume, si possono ricordare L’esperienza poetica di una schizofrenica (1971), La schizofrenia come metamorfosi esistenziale (1973), L’abitare come struttura antropologica e come situazione predepressiva (1973), La metamorfosi schizofrenica della spazialità (1974), La malinconia come metamorfosi della speranza (1977).

La tonalità che Borgna non abbandonerà più, nel prosieguo della sua carriera non solo di studioso e di teorico (dei temi e dei problemi della psichiatria, della psicopatologia, della psicoterapia) ma di medico, di clinico capace di far rivivere nella propria pratica i riferimenti alla grande tradizione tedesca, dai classici ancora ben presenti nel suo discorso, come Kraepelin o Kretschmer o Bleuler, alla nuova psichiatria di Haefner, di Storch, di von Gebsattel, Fischer, von Baeyer, Weitbrecht, Zutt.

Download PDF sample

Rated 4.99 of 5 – based on 36 votes