Il secolo americano by Alvi, Geminello

By Alvi, Geminello

Tra il 1916 e il 1933 l’Europa fu scossa da
eventi terribili e grandiosi, dalla prima
guerra mondiale alla Rivoluzione russa,
airinflazione weimariana. Ma al pace
stesso, dietro le quinte e attraverso il lin­
guaggio cifrato delle Banche Centrali e
della Borsa, un altro grande fenomeno
stava prendendo vita: il definitivo passag­
gio di poteri dall’Europa agli Stati Uniti.
Fu quello il periodo in cui l’America di­
venne il centro del mondo. Questo pre­
dominio americano, che oggi ci appare
ovvio, è il risultato di una serie di opera­
zioni che di ovvio non avevano nulla e che
ci obbligano a entrare nella storia segre­
ta del nostro secolo, appunto il «Secolo
Americano». Con il rigore e l’acume del­
l’economista, e anche con una strepitosa
capacità di visione delVepoca, Alvi ha dato
forma a una sequenza di vicende decisive,
ma che normalmente svelano l. a. loro im­
portanza soltanto ai tecnici. l. a. lettura di
questo libro scompagina e arricchisce los angeles
percezione della nostra epoca - o almeno
di quella sua fase che oggi forse si avvia a
chiudersi.
«Dove si narra come questo Secolo Americano
s’immischiò, e decise che l. a. guerra in Europa
proprio non dovesse finire come ognuna
delle precedenti. Si rivive: nei salotti
dove Keynes spiega e svenevole contraddice,
mentre i membership, che navigano l’oceano, fanno;
e negli arti di Charlot e nelle favole di Verne
sognate dai generali tedeschi;
e nella penna di chi indirizza
la Nota Balfour a Lord Rothschild;
nelle rivoluzioni ordinate a Oriente
da Londra e Berlino;
nelle gesta in keeping with cui dollaro e Federai Reserve
divengono Centro dell’Occidente
e dunque del Mondo».

Di Geminello Alvi sono usciti presso Adelphi
Le seduzioni economiche di Faust ( 1989) e Uomini
del Novecento (1995). Pubblicato in Italia nel
1993 e tradotto in Francia nel 1995, il Secolo
Americanoappare qui in una versione profon­damente rielaborata.

Show description

Read Online or Download Il secolo americano PDF

Best italian books

Extra resources for Il secolo americano

Example text

Quanto è compiuto e maturo in Inghilterra, o in Europa, vive e invecchia negli Stati Uniti. L’americanismo senile manipola i modi di pensiero dell’Europa e con una lievi­ tazione magica li potenzia in originali motivi di orgoglio. Le predicazioni dei puritani, Bentham, le regole della Marina da guerra, i Club allora divengono americani: il dono dell’America al mondo. Mr Hyde in Charlie Chaplin, attore di pantomime a Soho, patì questo lievito. 3 Ma il libro e Mr Hyde erano pur sem­ pre inglesi, non s’adattavano ancora abbastanza alle novi­ tà babilonesi di New York.

A suo agio l’adolescenza insegue passioni celesti, più agilmente delle terrene. E Wilson dimenticò che gli Stati Uniti era­ no la retrovia dell’Intesa. Nei più delicati mesi del 1916 s’innamorò d’essere il profeta delle nazioni neutrali e di un’equanime pace in Europa. La sua insofferenza per i silenzi del colonnello House aumentò: il presidente si ri­ fugiò negli arabeschi di elevate, vaghe morali. 6 Ma i più avveduti, e quindi Lloyd George, compresero. I non pochi d’origi­ ne irlandese e i tedeschi immigrati nella regione dei Grandi Laghi, l’impreparazione dell’esercito a una guer­ ra, la guerra dei sottomarini sospesa in maggio dall’am­ miragliato tedesco: proprio tutto nel 1916 ancora tratte­ neva Wilson in cielo.

Hoover era nato nel 1874, quacchero dello Iowa; e a sei anni era rimasto orfano di padre e di madre. Ancora ado­ lescente se l’era cavata lavorando nella piccola impresa 52 di uno zio. Ma per quanto Stanford lo laureasse in geolo­ gia, non riuscì a trovare lavoro e si ritrovò minatore nel Nevada. Solo dopo molte traversie, ottenne un posto da ingegnere in una impresa mineraria inglese. Iniziarono le sue fortune. Per la Bewick, Moreing & Co. organizzò lo sfruttamento di miniere in Australia, Birmania, Ceylon, Egitto, Germania, India, Corea, Giappone, Rhodesia, Russia e Cina.

Download PDF sample

Rated 4.76 of 5 – based on 19 votes