Il primo miracolo di George Harrison by Stefania Bertola

By Stefania Bertola

Un ragazzino disposto a tutto in step with neutralizzare il fascino di sua sorella. Un carrarmatino del Risiko coinvolto in un tentativo di omicidio. Una perfida vigilessa e le sue serate imprevedibili. Tre ragazze torinesi che attraversano Londra in una giornata calda come liquirizia appiccicosa: cosa le aspetta in St John's wooden? Una raccolta di racconti che trabocca di intelligenza, divertimento e stupore. Stefania Bertola osserva il mondo con los angeles lente giocosa dell'immaginazione, svelando i piccoli imprevisti della vita e dei sentimenti.

Show description

Read or Download Il primo miracolo di George Harrison PDF

Best italian books

Additional resources for Il primo miracolo di George Harrison

Sample text

Okay, quando ti vengo a prendere vediamo. Questo mi dava un tot di ore. Sofia faceva quarta elementare, e usciva alle quattro e mezzo. Chiesi consiglio a mio marito, ma lui non voleva saperne niente. Mi ero cacciata io in questo pasticcio. - Non potevi dirle che il gatto è volato nel Paradiso dei gatti? - Non subito prima di andare a scuola. Oggi quando vado a prenderla glielo dico. Ma mentre ritiravo i piumini in tintoria, mi venne un'altra idea. Per una settimana, tenni a bada Sofia: Tigrino stava meglio, sempre meglio, stava ormai bene, anzi, era anche ingrassato, ma siccome quel virus aveva delle brutte ricadute, non ce lo ridavano fino a giovedì.

Ma questa insolita attività speculativa porterà con sé due conseguenze. La prima è che quella sera entrambe la tireranno parecchio in lungo con le rispettive mamme prima di dormire, la seconda è che per il resto dell'estate, invece di andare al cimitero, leggeranno «Topolino» sull'amaca. L'Inghilterra meridionale aspetta il buio 11 agosto 1968. Una giornata caldissima, in cui l'aria sfrigola di molecoline ardenti. Una giornata da lasciar passare senza fare niente, una giornata in cui perfino piegare fitto un foglio di carta pare uno spreco di energie.

Pinuccio, dobbiamo andare, vieni. Lui non le risponde, la guarda corrucciato e fa segno di no con la testa. La ragazza sembra portata a trattare con i disturbati, lo tocca lieve su un braccio. - Dài, Pinuccio. Andiamo a mangiare, non hai fame? - Lui fa segno di si e strappa dalle mani dell'assistente sociale una patatina. Lei, in effetti, sembra un po' giovane per il suo incarico. Esistono assistenti sociali di sedici anni? Eppure è così paziente, professionale. Allegra, anche. Quando Pinuccio le ruba la patatina, trilla, salta, e corre indietro, verso il Mambo Bar, a prendersene un'altra.

Download PDF sample

Rated 4.61 of 5 – based on 32 votes