Il Caccia Re 2001. Storia degli Aerei Reggiane Gruppo by Sergio Govi

By Sergio Govi

Completa e documentatissima storia tecnico-operativa del caccia RE 2001 - Moltissime foto, spaccati e disegni anche a colori.

Show description

Read or Download Il Caccia Re 2001. Storia degli Aerei Reggiane Gruppo Caproni PDF

Similar italian books

Extra resources for Il Caccia Re 2001. Storia degli Aerei Reggiane Gruppo Caproni

Example text

Vanno, quindi, promosse forme di raccordo, di scambio e di supporto che aiutino a consolidare la capacità progettuale dei genitori stranieri. Suggerimenti di iniziative per favorire le relazioni interculturali tra famiglie La scuola può diventare luogo di incontro e scambio tra famiglie, rompendo la barriera dei pregiudizi etnici, se favorisce iniziative di festa, convivialità, narrazione e scambio di saperi. Le feste di fine anno, soprattutto con cene conviviali, dove si assaggiano piatti provenienti da varie parti del mondo e dell’Italia, sono sempre un’ottima occasione di dialogo e conoscenza.

A costi più contenuti molti comuni italiani tramite l’Ufficio Scambi Internazionali organizzano soggiorni all’estero per giovani dai 15 ai 25 anni con l’obiettivo di far conoscere la realtà giovanile europea e partecipare ad eventi sportivi e artistici; - provare vacanze lavoro: molti organismi di volontariato internazionale offrono ai giovani la possibilità di partecipare con il loro lavoro a progetti di solidarietà. Questo è un percorso più duro, perché si tratta non di turismo, ma di lavoro effettivo in condizioni a volte disagevoli; è certamente molto formativo perché i giovani entrano in contatto con situazioni anche al limite della sopravvivenza, che lette solo sui libri possono anche sembrare irreali.

Questa fluidità si trasforma in una sensazione di insicurezza e precarietà, comune sia alle famiglie italiane che a quelle straniere. Gli adulti, figli di contesti più omogenei e stabili, la avvertono come un pericolo, perché tutto ciò che era dato per ovvio e scontato ora non lo è più. Si muovono con passi incerti, insicuri di come considerare se stessi e senza un percorso preciso davanti. Quello che succederà in futuro è nelle mani delle nuove generazioni, più capaci di muoversi nella fluidità delle pluriappartenenze, più tranquille nelle loro identità multiple: da una parte esse sembrano accettare con serenità un mondo dove le mille diversità si incontrano, dall’altra si rivelano fragili nelle loro richieste di stabilità.

Download PDF sample

Rated 4.17 of 5 – based on 37 votes