Agonia della terra by Edmond Hamilton

By Edmond Hamilton

Show description

Read or Download Agonia della terra PDF

Similar italian books

Extra info for Agonia della terra

Sample text

Da Vega, da Capella, dalle stelle! » esclamò, incredulo, rivolto a Eglin. Confusamente, con voce balbettante, Eglin si spiegò. «Io sono uno... storico. Sono specializzato nella civiltà preatomica della Terra. Ho imparato la lingua dai vecchi libri. » La donna lo interruppe. Rabbrividiva un poco, e parlava ora a voce bassa, rapida. Eglin si rivolse allora ai presenti. «Questa è Varn Allan, la governatrice di questo... questo settore. » Gli riusciva difficile ricordare le parole in inglese, e gli riusciva anche più difficile pronunciarle.

Il sindaco cercava di liberarsi. «Voglio dirlo a tutti» gridò, accennando violentemente col capo alle urla di gioia che continuavano a provenire dalla piazza. «Evacuarci dalla Terra! » ribatté irato Hubble. «Volete far nascere un pandemonio? Non fate lo sciocco! Questo non è il modo di trattare una questione simile. No! » Scosse Garris per le spalle. «Piantatela, vi dico! » Garris non insistette. Guardò Hubble e Kenniston. » disse. «Parleremo con loro. » Si avvicinò agli altri, sempre infuriato.

Gridò Bud Martin con quanta voce aveva. In un batter d'occhio, quella cosa era divenuta una massa enorme, scura, che precipitava su di loro con la rapidità del fulmine. Ritornarono tutti di corsa verso la porta, scivolando e incespicando nella sabbia. » urlò ancora Crisci. » Si volsero, non appena raggiunta la porta. Kenniston capì allora che la discesa di quella massa oscura su di loro, quasi che volesse schiacciarli, era stata solo un'impressione provocata dalla sua mole. Quella cosa, che non si capiva bene cosa fosse, con un ronzio altissimo si stava ora adagiando sulla pianura a mezzo miglio da Nuova Middletown.

Download PDF sample

Rated 4.58 of 5 – based on 22 votes